Sarde Marinate

Ingredienti per 4 persone:
600 gr di sarde fresche, 50 gr di pinoli, 50 gr di uvetta sultanina, 2 cipolle, farina, olio di mais, olio extravergine di oliva, sale e tre bei cucchiai da cucina di
Aceto Balsamico Tradizionale invecchiato.

Eviscerare le sarde, togliere le lische, le pinne, la testa e lavarle per bene poi, asciugate con un tovagliolo e infarinate, farle friggere in olio di mais bollente. Lasciarle sgocciolare e, passate sulla carta assorbente da cucina, salarle.
A parte soffriggere le cipolle, già affettate fini, in una padella con olio di oliva aggiungendo qualche cucchiaino di Aceto Balsamico a fine cottura.
Sistemare le sarde a strati in una terrina, bagnando ogni strato con il sugo rimasto dalla cottura delle cipolle, coprirle con le cipolle, i pinoli
e l’uvetta sultanina fatta rinvenire in acqua e strizzata.
Infine versare sopra a tutto qualche cucchiaino di Aceto Balsamico
e lasciare marinare per almeno un giorno, due sarebbe meglio.

Per l’abbinamento dei vini si consiglia
Un Pinot Grigio,  un Galestro o un Vermentino della Gallura.

Buon Appetito!

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.