Si replica e prende forma!

dal comunicato stampa dei tre comuni:
 
Benvenuto turista, il 26 novembre si chiude il progetto.
 
Al Castello di Spezzano il conferimento di “punto informativo” alle attività di Fiorano, Formigine e Maranello: ora sono quasi 100
 
Acetaia Valeri e Aceto Balsamico di Modena e Tradizionale di Modena
Logo del programma Benvenuto Turista

Nella serata di lunedì 26 novembre, presso il Castello di Spezzano, i Comuni di Fiorano Modenese, Formigine e Maranello, celebreranno il momento finale della seconda edizione del progetto “Benvenuto turista!” conferendo ufficialmente il titolo di punto informativo turistico alle attività partecipanti al percorso formativo loro dedicato. Nel corso della serata, i sindaci dei tre Comuni consegneranno un attestato alla quarantina di attività che nel corso del 2012 hanno partecipato alle lezioni di lingua inglese e alle visite guidate alle attrattive turistiche locali. Un terzo corso ha fornito le conoscenze indispensabili per trasformare le singole risorse del territorio in prodotti turistici integrati e organizzati. Si tratta di alberghi e B&B, aziende agricole e agriturismi, bar e ristoranti, centri estetici e parrucchieri, negozi di prodotti tipici e gadget Ferrari, agenzie di viaggio e servizi turistici, edicole, erboristerie, acetaie, negozi di fotografia, negozi aderenti a consorzi di promozione del territorio… Quest’anno si sono inoltre aggiunti gli uffici marketing del mondo industriale locale e aziende organizzatrici di eventi. Ogni attività, contraddistinta da una vetrofania segnalante la possibilità di richiedere informazioni turistiche, dispone di cartine del territorio e di un dvd promozionale e riceve regolarmente una newsletter dedicata alle iniziative e agli eventi in programma. I partecipanti di quest’anno si aggiungono agli info point riconosciuti lo scorso anno, andando così a formare una rete di quasi 100 punti informativi diffusi sul territorio, che integra la rete degli uffici turistici istituzionali, offrendo accoglienza e assistenza in modo competente e puntuale. In corso di realizzazione anche un’app per iPhone, i-Pad e smartphone con sistema operativo Android che offrirà informazioni sempre aggiornate  sulle attività e sui luoghi di interesse della città a cittadini e visitatori in movimento sul territorio, avvisandoli direttamente sul proprio dispositivo quando si trovano in prossimità di un punto di interesse, info point compresi. Saranno presenti alla cerimonia finale: il Vicepresidente della Provincia di Modena Mario Galli, il Sindaco di Formigine Franco Richeldi, l’Assessore al turismo del Comune di Formigine Renza Bigliardi, il Sindaco del comune di Fiorano Modenese Claudio Pistoni, l’Assessore al turismo del Comune di Fiorano Modenese Sergio Pederzini e il Sindaco del Comune di Maranello Lucia Bursi. L’esperienza positiva di questi due anni ha incoraggiato le amministrazioni comunali a proporre per il prossimo anno una terza fase del progetto.

Related posts

Consorteria Aceto Balsamico, Spilamberto Modena

L’Aceto Balsamico Tradizionale diventi patrimonio Unesco

L’annuale pranzo della Consorteria dell’Aceto Balsamico di Spilamberto è stato un’importante occasione per ribadire il progetto più ambizioso: “Vorremmo vedere il Balsamico diventare patrimonio Unesco ed essere riconosciuto come bene culturale immateriale dell’umanità. La candidatura è stata presentata, ora è fondamentale la collaborazione delle istituzioni” ha sottolineato  il Gran Maestro Maurizio...

Continua

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.